PNRR: Giovannini illustra le azioni per la Parità di genere

Il 12 marzo 2022 il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Giovannini, intervenendo al Campus di formazione “Obiettivo 5 Parità di genere”, organizzato da Il Corriere della Sera, La 27esima Ora, iO Donna, Le Contemporanee e dall’Università “La Sapienza” di Roma, ha illustrato le iniziative del Governo e del Dicastero per favorire il raggiungimento dell’Obiettivo “5” dell’Agenda 2030 dell’Onu che mira a raggiungere la Parità di genere e “l’empowerment” di tutte le donne.

Il Ministro ha ricordato anzitutto che la Parità di genere è una delle priorità trasversali, in termini di Inclusione sociale, indicata nel “Pnrr”, in quanto si propone di contrastare le discriminazioni e di promuovere una maggiore partecipazione delle donne al mercato del lavoro.

Tra le iniziative più rilevanti illustrate dal Ministro ci sono le disposizioni a favore della Parità di genere inserite nella “Legge di bilancio” e nel Ddl. di Riforma del “Codice degli Appalti”, che introduce meccanismi e strumenti, anche di premialità, per le Aziende al fine di realizzare le Pari opportunità generazionali e di genere.