PNRR: pubblicato un Documento di sintesi dei Bandi aperti sul sito del Dipartimento degli Affari Regionali e per le Autonomie

Alla Conferenza Unificata con Regioni, Province e Comuni, il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale, Vittorio Colao, ha presentato gli Avvisi che saranno a disposizione a partire dalle prossime settimane relativamente al tema della digitalizzazione della P.A., illustrando il Progetto “P.A. digitale 2026” nell’ambito del “Pnrr”.

Nello specifico, il Ministro ha annunciato la partenza degli Avvisi per le Pubbliche Amministrazioni locali a partire dal 4 aprile 2022 attraverso la Piattaforma “P.A. digitale 2026

Nel corso del prossimo mese infatti saranno attivati i primi Avvisi dedicati alla digitalizzazione della P.A., dalla migrazione al cloud a modelli collaudati per l’implementazione di servizi pubblici digitali, passando per il consolidamento dell’Identità digitale, “Spid” e “Cie”, fino al Sistema di pagamento PagoPA e della “AppIO”.

Secondo il Comunicato ufficiale del Ministero, “i fondi sono dedicati a 22.353 Amministrazioni pubbliche su tutto il territorio nazionale e saranno assegnati in ordine di prenotazione con l’erogazione in modalità voucher. Non sarà più necessario infatti presentare Progetti, ma ogni P.A. in base a tipologia, dimensione e necessità riceverà un finanziamento predefinito”.

Il Ministro Colao ha dichiarato che, “per permettere una rapida implementazione del ‘Pnrr’, in meno di un anno abbiamo costruito una Piattaforma online unica per dare la possibilità a tutti i Comuni di scegliere le iniziative di digitalizzazione dei servizi per ognuno prioritarie, in maniera però omogenea in tutto il Paese”.