“Pnrr”: riaperte le candidature per le Mense scolastiche

Come si apprende dall’Avviso pubblico approvato il 15 luglio 2022 dal Ministero dell’Istruzione – Unità di Missione per il “Piano nazionale di ripresa e resilienza”, al fine di garantire il rispetto di Target e Milestone del “Pnrr”, sono stati riaperti i termini per l’inoltro delle candidature relative all’Avviso pubblico “Mense scolastiche”. Le candidature possono essere presentate dalle ore 15.00 del giorno 15 luglio 2022 e fino alle ore 15.00 del giorno 22 agosto 2022, esclusivamente attraverso il Sistema informativo predisposto, accedendo al Portale del Ministero dell’Istruzione “https://pnrr.istruzione.it/”.

Al fine di garantire la massima partecipazione al Bando, ferme restando le graduatorie già approvate, è previsto da parte degli Enti Locali l’aggiornamento dei dati dell’Anagrafe nazionale dell’Edilizia scolastica entro e non oltre le ore 18.00 del giorno 25 luglio 2022 e, a parziale rettifica rispetto al precedente Avviso, i Capoluoghi di Provincia anche costituiti da più Enti Locali possono presentare complessivamente massimo n. 6 Proposte ciascuno, di cui ognuna riferita ad un singolo edificio scolastico.

Come specificato nell’Avviso pubblico di riapertura, gli Enti Locali delle Regioni che hanno già esaurito la disponibilità di risorse su base regionale all’esito dell’approvazione delle suddette graduatorie, possono comunque concorrere, ai sensi dell’art. 3, comma 5, del Decreto del Ministro dell’Istruzione 2 dicembre 2021, n. 343, e dell’art. 10, comma 3, dell’Avviso pubblico Prot. n. 48038 del 2 dicembre 2021, alla graduatoria su base nazionale, in base ai punteggi più alti in valore assoluto, nel rispetto della percentuale riservata alle Regioni del Sud Italia.

All’esito di tale ulteriore procedura verranno redatte successive graduatorie nel rispetto dei criteri e di quanto già definito nel precedente Avviso 2 dicembre 2021.