PNRR: pubblicati i Bandi per l’assunzione di 5.410 unità di profili tecnici per la Giustizia

Secondo quanto si apprende dal Quotidiano ufficiale del Ministero della Giustizia in data 20 aprile 2022, sono stati pubblicati 2 Bandi di concorso previsti dal “Pnrr”, relativi all’assunzione di 5.410 unità di personale tecnico amministrativo. 

La procedura concorsuale straordinaria, indetta dalla Commissione interministeriale “Ripam” su base distrettuale per titoli e prova scritta, è finalizzata all’assunzione a tempo determinato, come previsto dal “Pnrr” per una durata massima di 36 mesi, di personale amministrativo destinato agli Uffici giudiziari.

Le figure tecniche richieste riguardano laureati e diplomati in varie discipline. 

Nello specifico, verranno assunti: 

  1. 180 tecnici It senior;
  2. 200 tecnici di contabilità senior
  3. 150 tecnici di edilizia senior;
  4. 40 tecnici statistici;
  5. 060 tecnici di amministrazione;
  6. 30 posti per analisti di organizzazione;
  7. 280 posti per tecnici IT diplomati;
  8. 400 posti per tecnici di contabilità junior;
  9. 70 per tecnici di edilizia junior;
  10. 000 posti per operatori “data entry”.

Il reclutamento è organizzato tramite 2 concorsi:

  1. un concorso pubblico, per titoli ed esami, su base distrettuale, per il reclutamento a tempo determinato di 750 unità di personale non dirigenziale dell’Area funzionale seconda, Fascia economica “F2”, e di 3.000 unità di personale non dirigenziale dell’Area funzionale seconda, Fascia economica “F1”, da inquadrare tra il personale del Ministero della Giustizia;
  2. un concorso pubblico, per titoli ed esami, su base distrettuale, per il reclutamento a tempo determinato di 1.660 unità di personale non dirigenziale dell’Area funzionale terza, Fascia economica “F1”, da inquadrare tra il personale del Ministero della Giustizia.

Il candidato dovrà inviare la domanda di ammissione al concorso esclusivamente per via telematica, mediante la Piattaforma “StepOne“.

La registrazione, la compilazione e l’invio online della domanda devono essere completati entro il termine perentorio delle ore 14:00 del 28 aprile 2022.