“Pnrr”: Giovannini illustra gli Investimenti e i Progetti “Mims” per Roma e il Lazio

Il 21 febbraio 2022, il Ministro per le Infrastrutture e le Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, partecipando all’iniziativa “Italia Domani – dialoghi sul ‘Piano nazionale di ripresa e resilienza’”, ha illustrato i Progetti e gli Investimenti del “Pnrr” che riguardano la Capitale.

Gli Investimenti competenti al “Mims”, nel periodo 2022-2026, per la Capitale e per la Regione Lazio, ammontano ad un totale di risorse attribuite per 8 miliardi e Euro 237 milioni.

Tra i Progetti e gli Investimenti previsti, sono stati menzionati:

  1. Trasporto rapido di massa e rinnovo Parco autobus per 1 miliardo e Euro 656 milioni;
  2. Mobilità ciclistica per Euro 56 milioni;
  3. Cittadelle giudiziarie e edilizia Penitenziaria per Euro 169 milioni;
  4. Infrastrutture idriche per Euro 160 milioni;
  5. Investimenti ferroviari e AV per Euro 2 miliardi e 41 milioni;
  6. Strade e autostrade per Euro 1 miliardo e 696 milioni,
  7. Porti per Euro 159 milioni;
  8. Edilizia residenziale pubblica, rigenerazione urbana e housing sociale per Euro 354 milioni;
  9. Fondo progettazione opere prioritarie per 12 milioni di Euro;
  10. Giubileo per Euro 1 miliardo e 300 milioni.

Inoltre, nell’iniziativa sono stati illustrati gli Investimenti del “Mims” in arrivo per il “Trm” di Roma “a valere su altri fondi”, tutte risorse attribuite al Comune di Roma Capitale e alla Città metropolitana di Roma:

  • il nuovo Deposito tranviario di Centocelle e la seconda Tratta della Linea Termini–Vaticano–Aurelio, per Euro 188 milioni; 
  • finanziamento di Euro 3,7 miliardi per l’estensione della Rete metropolitana in alcuni grandi aree del Paese, fra cui il Comune di Roma (con riferimento alla Metro “C”). Entro il mese di febbraio 2022, sarà predisposto il Dm. per l’attribuzione delle risorse ai singoli Comuni. Le risorse che saranno assegnate all’estensione della Metro “C” del Comune di Roma sono pari a Euro 1,6 miliardi.

Nell’ambito dell’iniziativa sono state inoltre presentate le modalità di supporto del Mims per la realizzazione di “Pnrr” e “Pnc” nella governance e gestione delle risorse e nel monitoraggio della loro attuazione.